EcoArt, l’arte contemporanea per l’ambiente

“EcoArt Project” è un progetto di sensibilizzazione su tematiche ambientali attraverso l’arte contemporanea. Tra attività on line ed eventi dal vivo, coinvolge in modo continuativo artisti e creativi, curatori e critici d’arte, galleristi e compratori, editoria, istituzioni, organizzazioni e aziende. Ed ora dà il via ad un importante concorso.

CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google

di Claudia Pecoraro

ecoart
“EcoArt Project”, progetto di sensibilizzazione su tematiche ambientali attraverso l’arte contemporanea, dà ora il via ad un importante concorso.
Il progetto è nato nella città di Roma da un’iniziativa privata di Pino Fortunato e, dopo aver ottenuto il patrocinio di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero dell’Ambiente, Regione Lazio, Enea (Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente), e il partneriato della Campagna “Energia Sostenibile per l’Europa”, adesso ambisce ad evolversi a livello globale.

EcoArt scaturisce dalle riflessioni sulle più importanti tematiche ambientali e dal domandarsi in che maniera tali questioni stiano contaminando ed ispirando la produzione creativa ed artistica contemporanea.

Si è deciso quindi di mettere in atto un programma di comunicazione e sensibilizzazione, provando a creare un collegamento tra arte, informazione e ricerca.

Dal punto di vista della comunicazione, l’obiettivo è “sfruttare” l’impatto emotivo e l’immediatezza insiti nell’arte per veicolare messaggi complessi e far riflettere sulle urgenze che attualmente affliggono il nostro pianeta. Il risultato che si vuole ottenere è quello di ispirare un atteggiamento positivo nei confronti dell’ambiente, facendo leva sul cambiamento delle attitudini e delle azioni di tutti al fine di promuovere uno stile di vita eco-sostenibile. Si cerca di costruire un tassello di consapevolezza culturale basato sul rispetto del patrimonio ambientale.

Come primo passo di questo progetto, è stato organizzato un concorso, internazionale e gratuito (la scadenza è il 5 giugno), dal titolo Contemporary EcoArt Contest.

«Finalmente una libera iniziativa generazionale che affronta il tema ecologista in maniera netta ma non scontata» commenta Gianluca Marziani, direttore artistico del concorso. «Bisogna imparare a distinguere tra opere che sfiorano i temi ambientali e opere che quei temi li toccano e vivono a stretto contatto, sia estetico che concettuale. Il nostro concorso vorrebbe muoversi sullo spartiacque che determina questa differenza sottile ma determinante».

Le tematiche su cui potranno sbizzarrirsi i partecipanti saranno: clima, energia, foreste, inquinamento, riciclo ed eco-sostenibilità, mentre gli strumenti creativi da poter utilizzare spaziano dalla fotografia alla pittura, dalla scultura ai video all’eco-design e altro ancora.

Il concorso, naturalmente, darà ampia visibilità a giovani artisti e creativi – ulteriore obiettivo dichiarato – sul filo conduttore dell’entusiasmo, ma soprattutto della qualità.

Il sito internet www.ecoartproject.org si pone come piattaforma aperta e vetrina comunicativa, che auspicabilmente diventerà anche un archivio per le opere in concorso. Oltre a ciò, si prevede la realizzazione di un catalogo a colori bilingue (italiano-inglese) insieme a varie manifestazioni espositive e di sensibilizzazione, sia in Italia che all’estero, attraverso “EcoArt Events” e il “Contemporary EcoArt Tour” internazionale.

Un modo nuovo insomma, appassionato ed appassionante, per uscire fuori dalla retorica di cui troppo spesso sono circondate le problematiche sull’ambiente.

7 Aprile 2009 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
Arianna Editrice
Macro Credit
Mappa Mondo Nuovo
PAROLE CHIAVE
LIBRI CONSIGLIATI
Il Mondo Secondo Monsanto - DVD

Un film-indagine che ci porta a riflettere sulle basi etiche della nostra società dei consumi: trasparente,...
Continua...
Adesso Basta

Un lavoro, una carriera manageriale invidiabile già a soli 30 anni, una casa di lusso, la possibilità di...
Continua...
La Rivoluzione del Filo di Paglia

Questo libro rappresenta un punto di svolta per riavvicinarsi con occhi fiduciosi e non distruttivi alla...
Continua...
Guida alla Casa Ecologica

Con guida alla casa ecologica paolo bevitori prosegue un percorso iniziato con la pubblicazione dei due...
Continua...
La Terra è Viva

Un testamento ambientale che annoda le radici dell'ecologia moderna con le lontane tradizioni rurali...
Continua...
Manuale Pratico di Ecologia Quotidiana

Vivere in maniera più ecologica in casa, in ufficio, a scuola, per strada: come riciclare, ridurre i rifiuti,...
Continua...
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
TERRANAUTA TV
Se avessero voluto venire sarebbero venuti...
Altri video su TERRANAUTA TV...
ARTICOLI CORRELATI
ULTIMI COMMENTI
gian_paolo ha commentato l'articolo Nucleare e salute, un'altra ragione per dire no
carlo ha commentato l'articolo Quel che resta del Polo
linda maggiori ha commentato l'articolo Latte materno, diossine e Pcb
Simone ha commentato l'articolo Prahlad Jani, l'asceta che si autoalimenta da 74 anni
grazia ha commentato l'articolo Orti urbani: sostenibilità e socialità