Spazio ai lettori

Agricoltura: lettera aperta ai candidati presidenti della regione Toscana

Le associazioni impegnate per la tutela dell’agricoltura contadina ed il recupero del territorio rurale – Ass. Il popolo della Madre Terra, Ass. Venti di Terra, Ass. Basilico, Ass. Nascere Liberi, A.S.C.I., C.I.R. Toscana, W.W.O.O.F. Toscana, R.I.V.E. – si rivolgono ai candidati presidenti della regione Toscana.

CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google

pianta
Agricoltura: lettera aperta ai candidati presidenti della regione Toscana
Gentile candidato presidente,

in vista delle prossime consultazioni elettorali amministrative e regionali, le seguenti Associazioni, impegnate a favore dell’agricoltura contadina e per il recupero produttivo del territorio rurale, le propongono di inserire nel suo programma per l’agricoltura i seguenti punti:

1. Adozione di una legge regionale per l’agricoltura contadina (la preghiamo di vedere il documento allegato);

2. Adozione di una legge regionale di attuazione della legge sulla montagna (la L. 97 del 31/01/1994 è inattuata da 15 anni… forse sarebbe tempo di…!);

3. Adozione di una legge regionale per istituire il Registro regionale delle sementi e la conservazione, e attuare il D.Lgs 149 del 29/10/2009 in attuazione della direttiva 2008/62/CE concernente deroghe per l’ammissione di ecotipi e varietà agricole naturalmente adattate alle condizioni locali e regionali e minacciate di erosione genetica, nonché per la commercializzazione di sementi e di tuberi di patate a semina di tali ecotipi e varietà;

4. Istituzione di un assessorato per l’economia rurale e la salvaguardia dell’identità contadina sul territorio, mantenendo la ruralità anche a quelle situazioni che pur non avendo i requisiti previsti dalla legge nr. 296 del 27/12/2006 (iscrizione alla Camera di Commercio come imprenditore agricolo o come coltivatore diretto), abbiano le caratteristiche inconfutabili di fondo rurale;

5. Favorire l’accesso alla terra dei giovani o di chiunque ne faccia richiesta con lo scopo di custodire il territorio in cui essi abitano, tramite anche la concessione delle terre civiche e demaniali in ottemperanza alla loro destinazione d’uso che è prevalentemente agro-silvo-pastorale, compatibilmente con il ruolo sociale di queste terre, dette anche beni comuni, e in funzione delle comunità rurali ivi residenti (non subordinandole a logiche di produzione e profitto).

Infine le chiediamo cosa esplicitamente e in concreto pensa di fare per incoraggiare l’agricoltura contadina quale principale attività per contrastare l’incuria del territorio e quindi prevenire il periodico rischio di gravi incendi e altri dissesti idro-geologici.

Le nostre Associazioni contano migliaia di soci ma godono di una ben più ampia base di attenzione e di stima. Sarà nostra cura riportare a tutti i soci, sui nostri periodici, sui nostri siti e nei prossimi incontri pubblici la sua risposta oppure, eventualmente (speriamo di no), il suo silenzio.

In attesa di un auspicato riscontro, i nostri cordiali saluti.

Hanno aderito:

Ass. Il popolo della Madre Terra

Ass. Venti di Terra

Ass. Basilico

Ass. Nascere Liberi

A.S.C.I.

C.I.R. Toscana

W.W.O.O.F. Toscana

R.I.V.E.

28 Gennaio 2010 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
Arianna Editrice
Macro Credit
Mappa Mondo Nuovo
PERCHÉ QUESTA RUBRICA
Terranauta, fin dalla sua nascita ha coinvolto i suoi lettori nella costruzione dell'agenda. Oggi più che mai abbiamo bisogno del vostro contributo. Ecco perché abbiamo deciso di creare una sezione che pubblichi alcune delle lettere che riceviamo. Uno spazio per denunciare, rettificare, raccontare esperienze virtuose e molto altro ancora. Terranauta, lo leggi, lo scrivi.
PAROLE CHIAVE
LIBRI CONSIGLIATI
L'influenza Suina A/h1n1 E I Pericoli Della Vaccinazione Antinfluenzale

Tutto quello che devi sapere per tutelare davvero la tua salute e quella dei tuoi cari: ? l'influenza a/h1n1...
Continua...
Manuale Pratico della Transizione

Una guida pratica per ogni comunità che desidera avviarsi verso la transizione. le transition towns sono...
Continua...
Geopolitica dell'Acqua

L'acqua è alla base della vita del pianeta. è, dunque, un bene comune o un bene economico? l'acqua è la...
Continua...
Come non Farsi Rapinare dalla Banca - DVD

Daniela lorizzo barberini presenta un dvd guida, un videocorso formativo completo che permette di acquisire...
Continua...
Vivere Senza Petrolio - The Power Of Community - DVD

Vivere senza petrolio è un film che racconta la straordinaria forza e tenacia del popolo che per primo si è...
Continua...
Il Club Bilderberg

Arriva finalmente anche in italia il libro che racconta la vera storia del più potente e segreto organo...
Continua...
Il Mondo Secondo Monsanto

Monsanto è leader mondiale nella produzione degli organismi geneticamete modificati (ogm) ed è una delle...
Continua...
Alimentazione Vegetariana - Teoria e Pratica

Tutto sulla teoria e sulla praticadell'alimentazione vegetariana racchiusoin un volume tra i più aggiornatie...
Continua...
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
ARTICOLI CORRELATI
ULTIMI COMMENTI
gian_paolo ha commentato l'articolo Nucleare e salute, un'altra ragione per dire no
carlo ha commentato l'articolo Quel che resta del Polo
linda maggiori ha commentato l'articolo Latte materno, diossine e Pcb
Simone ha commentato l'articolo Prahlad Jani, l'asceta che si autoalimenta da 74 anni
grazia ha commentato l'articolo Orti urbani: sostenibilità e socialità