Calabria, un passo avanti verso il Parco Solare

In Calabria, tra Ponte sullo Stretto e Navi dei Veleni, un nuovo passo in avanti verso la concretizzazione del Parco solare per la produzione di energia pulita apre uno spiraglio di luce in mezzo a tanta desolazione.

CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google

di Romina Arena

Tripodi Michelangelo calabria parco solare
L’Assessore regionale Michelangelo Tripodi ha promosso il progetto per la realizzazione del parco solare
Tempo addietro, a conclusione di un articolo, avevamo preannunciato che in Calabria l’Assessorato regionale all’Urbanistica e Governo del Territorio aveva messo in piedi un progetto che trasformasse l’arteria dismessa dell’Autostrada del Sole, nel tratto tra Scilla e Bagnara Calabra, in un vero e proprio Parco solare. Tutta quella porzione autostradale, in pratica, dovrebbe essere totalmente tappezzata di pannelli solari al servizio dei territori limitrofi e dell’Autostrada stessa. In questo modo, i 40 milioni di euro stanziati per lo smantellamento di quella sezione potrebbero essere riconvertiti in un programma di riqualificazione per la produzione di una fonte di energia pulita.

Ebbene, quel progetto ha fatto un passo avanti. Nel mese di ottobre la Giunta provinciale ha approvato un atto di indirizzo che va verso la realizzazione concreta del Parco solare facendo, di fatto, proprio il progetto promosso dall’Assessore regionale Michelangelo Tripodi.

Per questo, il Presidente della Provincia è stato autorizzato a firmare un protocollo di intesa che vede coinvolti la Regione Calabria, la Provincia di Reggio Calabria, l’ANAS, l’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed alcuni tra i Comuni interessati al fine di promuovere la nascita di questo progetto di ampia portata.

Accanto al Parco solare, poi, si sta facendo strada anche l’intenzione di strutturare percorsi pedonali per la scoperta e la riscoperta delle bellezze naturali e paesaggistiche di quella particolare zona dello Stretto chiamata Costa Viola proprio per quella caratteristica di assumere tinte violacee all’imbrunire.

costa viola percorsi pedonali
Accanto al Parco solare si sta facendo strada l’intenzione di strutturare percorsi pedonali per la scoperta e la riscoperta delle bellezze naturali di quella particolare zona dello Stretto chiamata Costa Viola
Da un punto di vista pratico, la Provincia, in stretta collaborazione con l’Università di Reggio Calabria, assumerà l’incarico di predisporre gli studi di prefattibilità.

Per la Calabria si tratterebbe di un fenomeno inedito e di vasta portata. Mai prima d’ora, infatti, si era sentito parlare con tanta convinzione di progetti volti alla produzione di energia pulita né si era assistito ad un coinvolgimento maggiore delle istituzioni. La tematica ambientale, sempre portata avanti con costante impegno da associazioni e movimenti, raramente e di sfuggita, aveva toccato i piani alti della politica. In questo particolare frangente storico l’idea di un Parco solare fa, indubbiamente, da contraltare a quel mostro che è il Ponte sullo Stretto di cui il 23 dicembre, in pompa magna e senza l’approvazione di un progetto definitivo, sarà posata la prima pietra, deturpando uno degli scorci paesaggistici più belli del nostro Paese.

PER SAPERNE DI PIU' SULL'ARGOMENTO
L'Energia Pulita

Una alternativa pulita ai combustibili fossili? gran parte dell'energia utilizzata attualmente a livello...
Continua...
Manuale di Energia Solare

l'energia solare è una vera ricchezza per il nostro mondo in evoluzione, utilizzabile in ogni branca della...
Continua...
22 Novembre 2009 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
Arianna Editrice
Macro Credit
Mappa Mondo Nuovo
PAROLE CHIAVE
LIBRI CONSIGLIATI
Un Futuro Senza Luce?

Il nostro sistema energetico spreca e disperde nell'atmosfera più energia di quanta ne utilizzi....
Continua...
Salvare l'Ambiente Conviene

Quello di Jacopo Fo è un libro di valide e ragionevoli alternative all’insegna di un duplice...
Continua...
EBooks - Come Evitare la Trappola Nucleare

Anteprima ebook 1987: con un referendum abrogativo gli italiani dicono NO al nucleare.2007: nonostante la...
Continua...
Risparmiare sui Consumi

Risparmiare energia, ridurre i consumi, riciclare correttamente i rifiuti: ecco una guida agile per...
Continua...
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
TERRANAUTA TV
Alex Zanotelli e la privatizzazione dell'acqua
Altri video su TERRANAUTA TV...
ARTICOLI CORRELATI
ULTIMI COMMENTI
gian_paolo ha commentato l'articolo Nucleare e salute, un'altra ragione per dire no
carlo ha commentato l'articolo Quel che resta del Polo
linda maggiori ha commentato l'articolo Latte materno, diossine e Pcb
Simone ha commentato l'articolo Prahlad Jani, l'asceta che si autoalimenta da 74 anni
grazia ha commentato l'articolo Orti urbani: sostenibilità e socialità