Salva l’acqua: la nuova iniziativa del Forum italiano dei movimenti per l’acqua

L’acqua è un bene comune, prezioso e libero. Da tempo le pressioni sono forti, e sostenute dalle istituzioni governative, affinché esso si trasformi in un iniquo privilegio per pochi. La corsa alla privatizzazione è cominciata; la campagna SALVA L’ACQUA del Forum italiano dei movimenti per l’acqua è l’ennesima levata di scudi in difesa del diritto del cittadino all’acqua potabile e libera.

CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google

di Romina Arena

acqua
L’acqua è un bene comune, prezioso e libero
In un momento storico in cui il progresso ha mostrato tutta la sua degenerazione – depredando a man bassa le risorse della terra, corrompendo gli ecosistemi, inquinando ed uccidendo – un altro tassello va ad aggiungersi a questo quadro drammatico: il processo, già avviato, di privatizzazione dell’acqua.

Con un decreto che porta la data del 10 settembre 2009, il Governo sottrae ai cittadini l’acqua potabile per rimetterla, a partire dal 2011, nelle mani e nelle tasche delle grosse multinazionali che ne privatizzeranno l’uso trasformando così un bene prezioso e libero in una merce su cui speculare.

Quello che fino ad oggi è stato un bene pubblico rischia di diventare un tesoro privato su cui fare del business senza scrupoli.

Lontani sono gli echi vittoriosi della accesa campagna messa in piedi dagli abitanti di Cochabamba, in Bolivia, decisi a non vedersi defraudare del loro bene più prezioso. Anche in Italia, a livello locale, si stanno moltiplicando le iniziative per dire no al tentativo di scippare ai cittadini il loro diritto sacrosanto all’acqua potabile.

Comitati civici (si pensi ai Comitati civici difesa acqua Napoli-Caserta e provincia, oppure il caso più noto del Comitato cittadino difesa acqua pubblica di Aprilia); istituzioni sensibili (i sindaci dell’agrigentino contrari alla privatizzazione del servizio idrico per il quale chiedono un referendum provinciale); comitati territoriali, reti associative sindacali e nazionali lavorano costantemente nell’azione quotidiana di sensibilizzazione su questo tema che riguarda necessariamente e trasversalmente tutti.

salva l acqua
Il Forum italiano dei movimenti per l’acqua lancia la campagna SALVA L’ACQUA
Per raccogliere in un unico slancio le varie iniziative ad impronta regionale e dare organicità al movimento le varie realtà si sono riunite nel Forum italiano dei movimenti per l’acqua che proprio in questi giorni sta lanciano una nuova campagna contro i recenti provvedimenti governativi volti alla privatizzazione dell’acqua.

L’iniziativa, variamente articolata, consta, in primo luogo, di una petizione popolare rivolta ai sindaci per chiedere il riconoscimento nello Statuto Comunale del diritto umano all’acqua e del servizio idrico integrato come un servizio pubblico locale privo di rilevanza economica e di intraprendere tutte le azioni necessaria per contrastare i provvedimenti tesi alla privatizzazioni contemplati dall’articolo 23 bis della L. 133/2008 così come modificato dall’art. 15 del D.L. 135 2009.

Vi è poi una raccolta di firme ed adesioni all’appello al Presidente della Repubblica ed ai Presidenti delle due Camere per chiedere di impedire la mercificazione dell’acqua.

Le modalità di raccolta possono essere a livello di piazza, via internet o nell’ambito di iniziative ed eventi pubblici.

È, inoltre, possibile scaricare il manifesto contro la privatizzazione dell’acqua, da affiggere nel proprio comune .

Lottare contro la mercificazione dell’acqua è un dovere affinché quello che è un diritto di tutti non diventi un privilegio per pochi.

PER SAPERNE DI PIU' SULL'ARGOMENTO
Acqua con Giustizia e Sobrietà

In acqua con giustizia e sobrietà, l'autore affronta in otto capitoli il problema dello spreco,...
Continua...
Acqua S.p.a.

Un'inchiesta a tutto tondo sull'acqua e sui mille scandali che le ruotano attorno, in italia e non solo:...
Continua...
22 Ottobre 2009 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
Arianna Editrice
Macro Credit
Mappa Mondo Nuovo
PAROLE CHIAVE
LIBRI CONSIGLIATI
Il Mondo Secondo Monsanto - DVD

Un film-indagine che ci porta a riflettere sulle basi etiche della nostra società dei consumi: trasparente,...
Continua...
Guida alla Sopravvivenza

Secondo la prospettiva olistica la terra costituisce un grande organismo di cui fa parte anche l'uomo, il...
Continua...
La Prossima era Glaciale

65 milioni di anni fa, i dinosauri vennero spazzati via dalla faccia della terra da qualcosa di terrificante...
Continua...
Geopolitica dell'Acqua

L'acqua è alla base della vita del pianeta. è, dunque, un bene comune o un bene economico? l'acqua è la...
Continua...
Ecologia Profonda

In questo libro vengono distinti per chiarezza due tipi di ecologia: una "ecologia di superficie" che...
Continua...
Cosa Mangia il Pollo che Mangi

Che cosa ha mangiato il pollo che stiamoper gustare in punta di forchetta?come sono stati coltivati i fagioli...
Continua...
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
LINK ESTERNI
TERRANAUTA TV
Alex Zanotelli e la privatizzazione dell'acqua
Altri video su TERRANAUTA TV...
ARTICOLI CORRELATI
ULTIMI COMMENTI
gian_paolo ha commentato l'articolo Nucleare e salute, un'altra ragione per dire no
carlo ha commentato l'articolo Quel che resta del Polo
linda maggiori ha commentato l'articolo Latte materno, diossine e Pcb
Simone ha commentato l'articolo Prahlad Jani, l'asceta che si autoalimenta da 74 anni
grazia ha commentato l'articolo Orti urbani: sostenibilità e socialità