Greenpeace

Lean e Greenpeace: un video per salvare la Terra


CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google

terra madre pianeta
La cantante norvegese Lean ha dedicato il suo ultimo singolo alla Madre Terra
Sabato 25 luglio durante il “Venice Music Awards 2009”, si è esibita in anteprima mondiale la cantante norvegese Lean con il brano Mother, dedicato alla Madre Terra. La testimonial di Greenpeace ha mostrato il suo video, dalle immagini suggestive e crude, per portare un appello ai grandi della terra affinché salvino il Pianeta.

Il videoclip, girato a Capo Nord, punta il dito sulle problematiche ambientali del nostro Pianeta e in particolare sul riscaldamento globale, per questo Greenpeace ha collaborato fornendo bellissime immagini inedite.

Lean vive tra Oslo, Londra e Roma ma appena può scappa nel suo rifugio norvegese a Vevelstad sulla costa di Helgeland .

“Per me è stato naturale diventare testimonial di Greenpeace"- racconta Lean - "quando riesco a essere in Norvegia vivo in una baita, un piccolo paradiso a pochi metri dal mare e dai fiordi dove ogni giorno passano le balene ancora piccole. Quelle stesse balene per le quali cerco di fare qualcosa con la mia musica. Il mio sogno?" - continua Lean - "Imbarcarmi su una nave di Greenpeace al Polo, sono forte, una vichinga cresciuta in mare. Ce la farei.”

Le riprese del video “Mother” fatte a Capo Nord, in Norvegia, sono durate cinque giorni avendo a disposizione solamente due ore di luce, dalle 9 alle 11,00 del mattino. La temperatura variava dai 15 ai 23 gradi sotto zero a causa del vento. La tempesta, nella quale si vede l’artista cantare nel video, è vera e Lean ha potuto girare soltanto per 20 minuti interrompendo ogni 4/5 minuti per farsi coprire e “prendere fiato”.

26 Luglio 2009 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
IN VETRINA
Lo scorso 24 maggio è partita la nuova spedizione di Greenpeace verso l'Arcipelago delle Svalbard, nel mar Glaciale Artico, in collaborazione con una troupe di scienziati dell'istituto di ricerca tedesco IFM-GEOMAR, che studierà i problemi legati all'acidificazione dei mari, ai cambiamenti climatici e all'intensificazione della pesca industrializzata.
SITO UFFICIALE
PAROLE CHIAVE
VIDEO COLLEGATI
Earth song: il vero testamento di Michael Jackson
Nel 1995 Michael Jackson scriveva una canzone sulla Terra. Un testo e un video piu' che mai attuali...
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
ULTIMI COMMENTI
gian_paolo ha commentato l'articolo Nucleare e salute, un'altra ragione per dire no
carlo ha commentato l'articolo Quel che resta del Polo
linda maggiori ha commentato l'articolo Latte materno, diossine e Pcb
Simone ha commentato l'articolo Prahlad Jani, l'asceta che si autoalimenta da 74 anni
grazia ha commentato l'articolo Orti urbani: sostenibilità e socialità