Influenza suina: parte la corsa al vaccino


CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google

Influenza suina e vaccini
L'influenza suina si sta rivelando un fenomenale viatico per la vendita di vaccini. Un caso?
Ci risiamo, si torna a parlare di influenza suina e della sua terribile diffusione. Quanto alle proiezioni relative ai possibili decessi, è lo stesso viceministro della Salute, Ferruccio Fazio, a ricordare che l'incidenza di mortalità per la nuova influenza è pari allo 0,4 per mille ed è dunque più bassa anche rispetto all'incidenza di mortalità della normale influenza stagionale che raggiunge l'1 per mille. Intanto, però, si preparano milioni di vaccini...

Vi proponiamo un articolo di Debora Bili tratto da Crisis:

Accattatevillo, concludeva un post di un paio di mesi fa sul vaccino contro l'influenza suina. Si prevedeva una massiccia campagna pubblicitaria, nel prossimo autunno, onde convincere la popolazione a farsi iniettare il miracoloso talismano di lunga vita.

Tale campagna pubblicitaria sembra sempre più probabile. In Gran Bretagna, è stato oggi annunciato l'inizio dei test che porteranno il vaccino alla produzione. Test serissimi, destinati a durare... ben cinque giorni. Il principio scientifico secondo cui si attuano tali test dev'essere "quel che non strozza, ingrassa": o in altre parole, si certifica che se i vaccinati non stramazzano a terra subito il vaccino è ok.

Ma in ogni caso i risultati devono essere scontati, se il Regno Unito ha già ordinato alla Novartis ben 130 milioni di dosi, sufficienti all'intera popolazione di Sua Maestà per vaccino e richiamo.

Il fatto che si siano ordinate così tante dosi dà molto da pensare ai più complottisti. Con l'OMS che ha dichiarato ufficialmente il Livello Epidemico 6, ovvero "epidemia conclamata", si vocifera che gli Stati abbiano la facoltà di ordinare la vaccinazione obbligatoria di tutta la popolazione. Molto più probabilmente saremo martellati dalla pubblicità fino allo sfinimento, si assisterà ad ogni sorta di messaggi allarmisti, come quello ormai più volte ripetuto della "mutazione del virus in una forma molto più letale". Nessuno nota però che, se il virus muta, il vaccino concepito per la versione precedente diventa completamente inutile: l'importante è che ce lo accattiamo, il PIL sale e la lira s'impenna.

PER SAPERNE DI PIU' SULL'ARGOMENTO
Virus Letali e Terrorismo Mediatico

La tragedia americana dell'11 settembre 2001 ha portato con sé i fantasmi di una grande insicurezza politica...
Continua...
 
14 Luglio 2009 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
6 lettori hanno commentato questo articolo:
24/10/09 14:27, Mario ha scritto:
Troppa confusione si sente, fra Medici Medici di famiglia dicono che non sanno niente Medici Ospedalieri idem A chi dobiamo sentire ,la verità ???
28/7/09 12:27, gloriapertutti ha scritto:
Un'altra cosa vorrei sottolineare: l'OMS dice che "l'influenza si è estesa a 160 Paesi".
Ma scusate: in Italia, per citarne uno, l'influenza non si è affatto ESTESA, c'è solo qualcuno che l'ha contratta all'estero, ma al momento non c'è alcun focolaio.
20/7/09 09:52, lolle ha scritto:
Ho trovato questo interessate articolo sulla vaccinazione per l'influenza suina. Ecco il link: http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=27168

Cosa ne pensate?
17/7/09 16:43, lolle ha scritto:
Io non voglio vaccinarmi, ma lo Stato ha facoltà affinchè diventi obbligatorio? Vi domando, è possibile rifiutare un vaccino obbligatorio?
16/7/09 04:15, gloriapertutti ha scritto:
Ma perché l'OMS ha innalzato al massimo livello l'allerta, dicendo che però non era necessario impedire i viaggi nelle zone a rischio, per poi - adesso - dire che la pandemia è "inarrestabile"?
Mi sembra una grandissima presa per i fondelli, e nessuno dice niente?
15/7/09 09:21, franco ha scritto:
se il vaccino diventasse obbligatorio cosa succedera' a chi rifiuta di farselo? soprattutto agli operatori sanitari?

PAROLE CHIAVE
ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI
ARTICOLI CORRELATI
ULTIMI COMMENTI
gian_paolo ha commentato l'articolo Nucleare e salute, un'altra ragione per dire no
carlo ha commentato l'articolo Quel che resta del Polo
linda maggiori ha commentato l'articolo Latte materno, diossine e Pcb
Simone ha commentato l'articolo Prahlad Jani, l'asceta che si autoalimenta da 74 anni
grazia ha commentato l'articolo Orti urbani: sostenibilità e socialità