Auchan. La spesa senza sacchetto di plastica


CONDIVIDI: Condividi su Facebook Condividi su Ok Notizie Condividi su Fai Informazione Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Digg Condividi su Technorati Condividi su Google


L'avevano annunciato da tempo, ora, con sei mesi d'anticipo rispetto i termini di legge, la multinazionale ha già iniziato a mettere in pensione i sacchetti di plastica.

Auchan ha infatti inaugurato il primo ipermercato sul territorio nazionale che bandisce il sacchetto di polietilene. Si tratta dell'ipermercato di Antegnate nella provincia di Bergamo (all'interno dell'Antegnate Shopping Center) e per la multinazionale è il cinquantunesimo centro in Italia.

Al posto del sacchetto di plastica il consumatore troverà quattro alternative attente all'ambiente, ovvero i sacchetti ottenuti dal mais, quelli fatti in cartone, in carta e infine in cabas. Auchan è sostenuta in questa operazione dal Wwf.

Articolo tratto da Greenplanet.net

26 Aprile 2009 - Scrivi un commento
Ti è piaciuto questo articolo? Cosa aspetti, iscriviti alla nostra newsletter!

E-mail
9 lettori hanno commentato questo articolo:
10/10/09 05:54, Luca ha scritto:
Trovo assurda questa iniziativa!!! E' pazzesco!! Un ipermercato dovrebbe aiutare a portar via la spesa regalando i sacchetti e non facendoli pagare a caro, anzi carissimo prezzo!! Sono anni che compro solo all'Auchan e mi sono sempre trovato bene, questo dei sacchetti fragili a 10 cent spero sia solo uno spiacevole episodio a cui presto rimedieranno
6/9/09 14:15, francesca verona ha scritto:
non mi sembra bello che non solo costa di piu una busta ,quando poi si rompe anche solo aprendola !ditemi voi un cliente deve portarsi le buste da casa quando spende ogni mese tutti quei soldi x fare la spesa....voglio rispondere alla cassiera di mestre io voglio capire il vostro disaggio ma non potete dare torto alle persone che vengono li x comprare !!a sai se non fosse x i clienti tu saresti disoccupata
14/8/09 15:15, Fabrizio ha scritto:
ribadisco la mia opinione: pago 10 cent per sacchetti inadeguati e quando devo buttare i rifiuti indifferenziati compro altri sacchetti, questa volta di plastica, con tanti saluti per l'ambiente e un grazie da soci e dipendenti auchan che prosperano.
Ho sempre cercato di tenere un basso impatto ambientale ma quando, sempre più frequentemente, l'alibi ambientale serve a spillare soldi m'infurio (infatti auchan ha perso gli acquisti della la mia famiglia)
4/7/09 17:50, paolo ha scritto:
Ottima iniziativa
Le persone dovranno abituarsi a questo per la salvaguardia dell'ambiente e per il futuro dei nostri figli.... E' chiaro che inizialmente ci saranno delle inevitabili polemiche.
Come per la raccolta differenziata, le cinture di sicurezza, i limiti sull'uso dell'alcool etc ...
4/7/09 05:17, SIMON ha scritto:
caro fabrizio e' falso quello che hai scritto non credo proprio che un sacchetto si rompa se metti due bottiglie... (ma che bottiglie?) a meno che non sia diffettato, ma questo succedeva anche nei sacchetti gratis e di plastica qualche volta. Comunque ...io ho visto infilarci di tutto piuttosto che spendere altri 10 cent in piu' e avere un'altra borsa.
Inoltre sappiamo tutti ,ed e' anche logico arrivarci, che il sacchetto biodegradabile,proprio perchè ottenuto da fibre naturali,sostiene un peso minore E COME AVRAI NOTATO E' MENO CAPIENTE DEGLI ALTRI DI PLASTICA DA 5 CENT altrimenti sarebbe lavorato insieme a materiali plastici e non sarebbe piu' bio!E poi una domanda ti farei... secondo te gli ipermercati si arricchiscono con la vendita delle borse????... ti rispondo io...e' ben altro...il guadagno...!!!!A PRESTO!
2/7/09 15:05, Fabrizio ha scritto:
10 cent per un sacchetto che si rompe se ci metti due bottiglie ? con la scusa dell'ambiente si rubano soldi alle persone.
29/6/09 12:27, antonella ha scritto:
Sono anni che vado a fare la spesa con le mie buste di plastica e quando non sono più utilizzabili , perchè sporche , le uso per la spazzatura.
Frequento molto gli ipermercati, ma raramente incontro persone con le loro buste.
Trovo che sia uno spreco per le mie tasche , un problema per coservarle in casa e un problema per l'ambiente.
Auchan fa pagare le buste ed è giusto così, ma dovrebbero essere senza pubblicità, altrimenti dovrebbero pagarci loro !!!!!!
Antonella
28/6/09 08:51, SIMON ha scritto:
io sono una cassiera di auchan Mestre. L'iniziativa di eliminare le buste di plastica e'ottima... ovvio per il nostro bene.
Purtroppo pero' L'80% DEI CLIENTI NON CAPISCE NULLA E CI STA FACENDO LETTERALMENTE IMPAZZIRE CON COMMENTI ASSURDI.
UN MOBBING INSOMMA!!!!
siete dei ladri adesso anche le busta ci fate pagare(PERCHE NEGLI ALTRI SUPRMERCATI TE LE REGALANO?),siamo in italia(si siamo proprio in italia!!!!direi io!)e altro di piu' pesante....

IL MOTIVO PRIMA INBUSTAVAMO LA SPESA (SERVIZIO COMODO DIREI E GRATIS)ADESSO SI RITROVANO A DOVER FARE TUTTO DA SOLI E PERDIPIU'PAGARSI ANCHE LE BUSTE ,CHE ADESSO SONO BIO a 10 CENT(COSTANO DI PIU' DI QUELLE DI PLASTICA).
PRIMA LO SPRECO ERA ENORME LE PERSONE LE RUBAVANO DALLE CASSE CHIUSE TANTO DICEVANO .....SONO GRATIS....
NO COMMENT
POI SI LAMENTANO DELLO SMOG DELLA SPAZZATURA E MAGARI MANGIANO BIOLOGICO
SCUSATE DELLO SFOGO!!!!!!!
27/4/09 08:40, Mattia ha scritto:
Ottima iniziativa. Speriamo che altri supermercati seguano questo esempio